enchanted places of Val di Noto

Noto

Definita il giardino di pietra dorata, Noto colpisce per la sua atmosfera incantevole ed aristocratica dai toni caldi dati dalla pietra color miele.
Un tempo città di nobili e di prelati, la Noto di oggi si appresta a divenire un centro d’arte e di cultura, dove
le antiche magnificenze si sono trasformate in un comune patrimonio dell’Umanità.

Vendicari

Riserva naturale dal 1984 , l'Oasi Faunistica di Vendicari si estende per più di 1500 ettari in provincia di Siracusa.

Un intero ecosistema trova rifugio in questo angolo di paradiso: da appositi capanni osservazione è possibile ammirare da vicino Fenicotteri, Aironi, Cicogne e numerose altre specie. 

Una tappa obbligata per gli amanti dello Snorkeling

e dell'escursionismo, o anche solo per chi apprezza

chilometri di spiagge e mare incontaminato.

Portopalo

Lunga 1300 metri e larga 500, l'isola di Porto Palo di Capo Passero sorge tra lo Jonio e il Mediterraneo ed è considerata un'autentica perla. Solo 250 metri la separano dalla costa alla quale, un tempo, era unita. Ancora oggi una sottile striscia di sabbia è visibile nei periodi di bassa marea. Qui sorgono una fortezza svevo aragonese risalente al XIV secolo e la "Guardiana del mare di Sicilia", statua bronzea alta 5 metri e posta su un piedistallo che ne misura 20. 

Modica

Una città che rimane sempre nel cuore di ogni visitatore: che sia amante dell'arte, del divertimento o dei sapori. Modica è un posto dal cuore giovane: amante della buona musica e dei tramonti indimenticabili. Storica Contea Normanna e d'Aragona, Modica vanta numerosi monumenti barocchi inseriti nella lista dei beni dell'Umanità dall'UNESCO.

Marzamemi

La punta estrema della Sicilia a sud, che sembra già tingersi dei colori  dell’Africa. È qui che sorge Marzamemi: tra spiagge incontaminate e piccoli borghi marinari, affacciati sul mare più limpido e pescoso dell'intera isola. 

Un luogo incantevole che se da una parte sa prendere per la gola con i suoi sapori, sicuramente è anche il posto ideale per saziare lo spirito.

Isola di Ortigia

L’isola di Ortigia è il cuore pulsante della città di Siracusa: appena un chilometro quadrato ricco di templi, castelli, antiche dimore aristocratiche e chiese barocche che rendono l’isoletta dedicata ad Artemide una delle visite più straordinarie di tanti viaggiatori. Tra bancarelle di frutta e verdura, botteghe di formaggi, prodotti tipici e banchi del pesce, la città aretusea è una scoperta continua, da portare a compimento tra gente calorosa ed accogliente.

Ragusa Ibla

Resa celebre dal commissario Montalbano, Ragusa è divisa in due: c’è la città nuova, e la vecchia Ibla, la città bassa. Dove ancora gli uomini si fanno i baffi nei negozi dei barbieri e chiacchierano nei vecchi circoli dove si discute di politica. Circondata da una campagna macchiata di carrubi, qualche vecchia masseria o villa d’epoca isolata, impreziosita dal ponte cappuccino settecentesco e dai muri a secco di pietra bianca, Ragusa è stata inserita tra i Patrimoni dell'umanità dell’UNESCO.

info +39 340 46 59 366
  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook Clean Grigio
  • TripAdvisor - Grey Circle
  • Google+ Clean Grigio

© 2020 Melodia3 Suites Noto